Detergente per vetri fatto in casa per le vostre finestre

Un modo per pulire il vetro in modo sicuro ed efficace è fare un detergente per vetri fatto in casa. Puoi anche usare altre sostanze per creare un detergente per vetri fatto in casa. I detergenti che userai dovrebbero essere in grado di sciogliere il grasso dal vetro senza danneggiarlo.

Visita il sito www.puliscivetrimigliore.it per tutte le informazioni.

Una soluzione fatta in casa per pulire i vetri consiste in acqua, perossido, detergente per vetri, detersivo per piatti, sapone per piatti e un guanto di gomma. Per fare questa soluzione devi prendere del detersivo per piatti e diluirlo con una tazza di acqua calda. Poi aggiungi una tazza di acqua e versaci un quarto di tazza di perossido per fare una pasta densa. Questa miscela è poi pronta per l’uso.

Successivamente è necessario preparare un flacone spray e riempirlo con la miscela di perossido. mescolare la miscela insieme e agitare fino a quando la sua consistenza è come spray detergente per finestre. spruzzare la miscela sulle superfici di vetro che si desidera pulire. quando le finestre sono state spruzzate con la soluzione si dovrebbe aspettare per circa quindici minuti e poi si può risciacquare. si può anche acquistare ad un buon prezzo in qualsiasi negozio di ferramenta. miscela è stata spruzzata sulla superficie deve essere lasciato riposare per circa quindici minuti e poi le aree dovrebbero essere strofinate con una spazzola. si dovrebbe poi sciacquare le aree fuori completamente con acqua pulita. si consiglia di utilizzare questo pulitore per vetri fatto in casa almeno due volte a settimana.

Il terzo e ultimo detergente per vetri fatto in casa è composto da aceto bianco e acqua. Questa soluzione di detergente per vetri fatto in casa dovrebbe essere usata quando si spruzza la miscela sulle superfici di vetro. Lasciare riposare la miscela per circa quindici minuti e poi si dovrebbe pulire le aree con acqua pulita. Si può anche fare una soluzione di pulizia delle finestre fatta in casa con aceto di sidro di mele mescolandolo con acqua calda e sapone e applicandolo al vetro senza strofinarlo. Una volta che l’aceto si è seduto per circa un’ora, poi si dovrebbe strofinare il vetro con una spugna morbida.

Ci sono altri tipi di detergenti per vetri fai da te che si possono trovare là fuori. Alcuni di questi includono l’uso di shampoo per bambini, aceto, bicarbonato di sodio, e anche dentifricio. Ma tutte queste soluzioni di cui sopra sono molto meglio di detergenti acquistati in negozio. È possibile trovare altri suggerimenti su come pulire le finestre al mio sito web link qui sotto.

admin

admin ha scritto 33 articoli

Navigazione articoli